In questa pagina è presente:

  • Italian (IT)
  • English (UK)
Seguici su InstagramSeguici su Facebook Seguici su Twitter Scopri le nostre rivendite Mettiti in contatto con GTT

csc turatiI Centri di Servizi al Cliente hanno riaperto l’8 giugno scorso, dopo la chiusura imposta nel periodo di “lockdown”, completamente rinnovati: i clienti accedono su appuntamento tramite l’App di prenotazione u-first e possono usufruire di un servizio specializzato per le pratiche più complesse.
Ora GTT sta riorganizzando anche gli spazi e ridistribuendo i Centri con lo scopo di aumentare le prestazioni offerte, garantire una maggiore diffusione sul territorio e allo stesso tempo ridurre i costi relativi all’affitto di stabili non di proprietà.
Per queste ragioni dal 14 dicembre è aperto il nuovo Centro nella palazzina servizi del parcheggio Caio Mario (corso Agnelli 190 Torino, lato Area Camper), che sull’asse delle linee 4 e 10 servirà la zona sud della Città.
Il Centro di Porta Susa, posto al primo piano della stazione ferroviaria, sarà trasferito nella sede storica di corso Francia 6, a sole due fermate di metropolitana dall’attuale (stazione: Principi D’Acaja): per consentire il trasloco e il lavori di sistemazione del Centro Servizi in Corso Francia, il Centro di Porta Susa è stato chiuso definitivamente domenica 6 dicembre.
Il nuovo Centro di Corso Francia 6 riaprirà il 21 dicembre con un servizio potenziato, ma sino ad allora rimarrà comunque attivo l’attuale ufficio sito nel medesimo stabile.

bus conecto dic 20 1

A partire da martedì 1° dicembre il servizio di trasporto pubblico nella Città di Torino può contare su 20 nuovi autobus Mercedes Conecto, 12 veicoli autosnodati da 18 metri ad alimentazione tradizionale Euro VI e 8 veicoli da 12 metri CNG a metano.

campagna conferimento mascherine

Fra le nuove sfide che la situazione pandemica ci porta ad affrontare, vi è anche quella del corretto conferimento dei dispositivi di protezione personale. Amiat Gruppo Iren, d’intesa con la Città di Torino e in collaborazione con GTT, ha quindi promosso una campagna di sensibilizzazione sull’adeguato smaltimento di mascherine e guanti monouso.

Sono di prossima diffusione nei social GTT, sui video della Metro e sui nuovi autobus,  due video “Occhio alla porta” e “Occhio alla porta in compagnia dei nostri amici a 4 zampe” che riguardano la mobilità sui mezzi pubblici delle persone con disabilità visiva non accompagnate e in particolare l’utilizzo della porta anteriore degli autobus. 

L'ordinanza regionale del 30 ottobre scorso stabilisce che la capienza massima su bus, tram, metro e treni sia del 50%. Ma cosa vuole dire in termin numerici?

Per consentire ai passeggeri di utilizzare correttamente i mezzi secondo quanto previsto dalla legge, GTT comunicherà con dei cartelli affissi a bordo di tutti i suoi veicoli (autobus, tram, vagoni metro e treni) il numero massimo di persone che potranno viaggiare insieme. Un'indicazione chiara e oggettiva che, al di là delle singole percezioni, sarà di aiuto nel comprendere l'effettivo riempimento del veicolo. 

Tutti i posti a sedere potranno essere occupati. 

Ecco un esempio dei cartelli che si troveranno a bordo dei mezzi.

E' possibile effettuare il cambio auto di tutti gli abbonamenti di sosta per residenti tramite l'ecommerce GTT
E' necessario che:

  • l'abbonamento da sostituire sia in corso di validità
  • il nuovo veicolo abbia i requisiti previsti per il rilascio dell'abbonamento di sosta per Residenti

Se il cliente è già a conoscenza della data in cui effettuerà il cambio dell'auto, può effettuare la procedura di cambio dell'abbonamento nei 5 giorni precedenti, indicando da quale data dovrà essere dismesso l'abbonamento sulla vecchia targa.

 

Con la nuova ordinanza, che prevede in Piemonte una percentuale di didattica a distanza del 100% alle superiori e una capienza dei mezzi di trasporto pubblico del 50% massimo, GTT affronterà un cambio di asset ed è già operativa per adeguarsi alla normativa. Da lunedì 2 novembre saranno potenziate le linee 4 e 18 in via prioritaria, e saranno supportate con corse aggiuntive quando necessario le altre linee (coordinate dalla Centrale operativa SIS). Le linee 4 e 18 saranno potenziate temporaneamente con circa 20 veicoli (autobus 12 metri) che miglioreranno la frequenza dei passaggi: la linea 4 viaggerà con una frequenza di 5 minuti per tutto il giorno e la 18 con una frequenza di 6 minuti. Da mercoledì 4 novembre la linea 4 sarà potenziata in via definitiva con ulteriori motrici tranviarie (più capienti) e la linea 18 con bus 18 metri.

Grazie all'integrazione di servizi aggiuntivi forniti da partner privati prolungheremo la linea 50 sino a Porta Palazzo come ulteriore supporto della linea 4 nella zona nord di Torino.

Nei prossimi giorni si procederà comunque ad un attento monitoraggio per ottimizzare al meglio il servizio in un’ottica di rimodulazione strutturale. In particolare si effettueranno dei rilievi mirati ad ottimizzare il servizio nelle aree mercatali e il sabato, per i giovani che vanno in centro in seguito alla chiusura dei centri commerciali (linee 4, 18, 13, 55 e 56)

 

 

to move iconaImportante novità per i clienti che utilizzano i mezzi extraurbani (bus e ferrovia).

Su Play Store è disponibile l'aggiornamento di App TO Move che dà la possibilità di acquistare prima di viaggiare i biglietti per la rete extraurbana tramite dispositivi Android dotati di NFC.

Per procedere all'acquisto è sufficiente selezionare il numero di “zone” e il numero di biglietti singoli o Multicorsa (6 viaggi) che si vuole acquistare. Le tariffe restano invariate.

I biglietti acquistati con App To Move restano disponibili per 360 giorni. Vanno validati accostando lo smartphone alle validatrici presenti a bordo dei mezzi. 

App TO Move è scaricabile gratuitamente da Play Store per i telefoni Android dalla versione 4.4 in poi e dallo store AppGallery per i telefoni Huawei più recenti.

Si informa che, a seguito dell'emergenza per il Covid-19, gli Assistenti alla Clientela GTT effettuano i controlli dei titoli di viaggio in area di fermata, in particolare dei passeggeri che scendono da bus e tram.

Prenotare un appuntamento ai Centri di Servizi al Cliente GTT è più comodo e veloce con ufirst:

  • ufirst logoCon il tuo smartphone: scarica l'app ufirst disponibile su Play store e Apple Store per i sistemi operativi Android e iOS
  • Con il PC dal sito www.ufirst.com/it

Registrati con nome, email e password; ti arriverà una email di conferma per l'attivazione e potrai prenotare il tuo appuntamento

Il nuovo sistema sostituisce la prenotazione tramite il contact center GTT da numeri WhatsApp.

< Scarica il volantino (pdf)

Pagina 3 di 9

Gruppo Torinese Trasporti S.p.A C.so Turati 19/6, 10128 Torino - tel. 011.57.641 e-mail: gtt@gtt.to.it
R.I. di Torino e Codice Fiscale 08555280018 - P. IVA 08559940013 - Pec: gtt@pec.gtt.to.it
Info sul sito: Sistemi Informativi e Telecomunicazioni GTT- Redazione Web, via Manin 17, 10153 Torino

Telefonia mobile 0110672000 Numero verde GTT 800019152 - Solo da telefono fisso