In questa pagina è presente:

  • Italian (IT)
  • English (UK)
Seguici su InstagramSeguici su Facebook Seguici su Twitter Scopri le nostre rivendite Mettiti in contatto con GTT
COS’E’ IL BONUS?

Gli abbonati hanno diritto ad un indennizzo utilizzabile per il rinnovo del successivo abbonamento mensile, plurimensile o annuale in caso di mancato rispetto degli standard di puntualità o affidabilità previsti dal contratto di servizio.

(Contratto di servizio – artt. 25-31)
(misura 7.2 delibera 106/2018 Autorità di regolazione dei trasporti)

% su corse effettuate Ritardi > 15 minuti Ritardi > 5 minuti Soppressioni Sostituzioni con bus
standard minimo contrattuale 3% 13% 0,5% 0,5%
Risultato GENNAIO 2021 1,66% 4,26% 0% 0%

 

QUANTO VALE?

In base alle risultanze della tabella sopra riportata per maggio 2021 non è previsto un indennizzo conseguente ai ritardi e alle soppressioni per gli abbonamenti mensili, plurimensili o annuali.

stazione italia61Ultimati tutti i lavori nelle stazioni compresa la posa della segnaletica.

E' ormai pronto l'ultimo tratto della metropolitana torinese che nel primo pomeriggio di venerdì 23 aprile aprirà al pubblico e potrà contare su 2 km di galleria in più e 2 nuove stazioni: “Italia 61” (al di sotto di via Nizza) e “Bengasi” (al di sotto della omonima piazza).

Si conclude così il prolungamento della linea 1 verso la zona sud di Torino: un ulteriore passo che accompagna la città nella sua trasformazione strutturale ed economico-sociale.

Nella foto: banchina della nuova stazione Italia 61.

Venerdì 23 aprile 2021 è previsto uno sciopero aziendale della durata di 4 ore del settore trasporto pubblico, indetto dalle rsu settore TPL urbano del deposito Venaria su temi aziendali.

LO SCIOPERO SI SVOLGERÀ DALLE ORE 18.00 ALLE ORE 22.00 E INTERESSERÀ IL SERVIZIO URBANO-SUBURBANO CON LE SEGUENTI MODALITÀ:

  • Linee interessate dallo sciopero: 10N, 11, 29, 32, 46, 49, 59, 59/, 60, 72, 72/, SF2
  • Linee parzialmente interessate dallo sciopero: 3, 4, 9, 10, 13, 52, 62

Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro l’orario di inizio dello sciopero.

Sarà invece regolare il servizio della metropolitana e delle linee:  1, 1C, 2, 2C, 5, 5/, 6, 12, 13N, 14, 15, 16 CS, 16 CD, 17, 17/, 18, 19, 19N, 20, 21, 27, 30, 33, 34, 35, 35N, 36, 36N, 38, 39, 40,  41, 42, 43, 44, 45/, 46N, 47, 48, 50, 51, 53, 54, 55, 56, 57, 58, 58/, 61, 63, 63/, 64, 65, 67, 68, 69, 70, 71, 73, 74, 75, 76, 77, 78, 79, 79/, 80, 81, 82, 83, 84, 102, CP1, OB1, RV2, SE1, SE2, VE1, VE2.
Saranno regolarmente in servizio tutte le linee gestite per conto di GTT da vettori privati, comprese le linee speciali da e per gli stabilimenti.

< Per maggiori dettagli sulle motivazioni dello sciopero, clicca qui.

< Per consultare le percentuali di adesione degli scioperi precedenti, clicca qui.

A partire da sabato 17 aprile la tranvia Sassi-Superga ha riaperto al pubblico con l’orario estivo.
Servizio dal lunedì alla domenica (escluso il mercoledì, giornata di riposo) con partenze ogni ora da stazione Sassi, dalle ore 10.00 alle ore 18.00. Ultima partenza da Superga alle ore 18.30.
La riapertura è subordinata alla permanenza della Regione Piemonte in zona arancione o gialla.

< Per maggiori informazioni sul servizio visitare la pagina dedicata

Fino al 9 maggio la linea 1 della Metropolitana anticiperà la chiusura del servizio alle ore 22.00, con ultima partenza da Fermi alle 21:10 e da Lingotto alle 21.35. 

Dalla stessa ora, in superficie saranno in servizio i bus sostitutivi della linea 101 (da Fermi a via Artom): per conoscere il dettaglio delle fermate e gli orari, visitare la pagina dedicata.

La sospensione della ZTL Centrale è stata prorogata fino al 30 aprile 2021, nel quadro delle misure adottate per la pandemia in corso.
La ZTL resta invece attiva nelle aree destinate al trasporto pubblico, in quelle pedonali, del Valentino e dell'Area Romana.

La validità dei permessi Arancione e Blu per il transito in ZTL rilasciati dal 1° giugno 2020 (data di riapertura dei Centri) è prorogata fino al 2 maggio 2022 (sono esclusi quelli che autorizzano al transito nelle aree ZTL destinate al trasporto pubblico, in quelle pedonali, del Valentino e dell'Area Romana).

COS’E’ IL BONUS?

Gli abbonati hanno diritto ad un indennizzo utilizzabile per il rinnovo del successivo abbonamento mensile, plurimensile o annuale in caso di mancato rispetto degli standard di puntualità o affidabilità previsti dal contratto di servizio.

(Contratto di servizio – artt. 25-31)
(misura 7.2 delibera 106/2018 Autorità di regolazione dei trasporti)

% su corse effettuate Ritardi > 15 minuti Ritardi > 5 minuti Soppressioni Sostituzioni con bus
standard minimo contrattuale 3% 13% 0,5% 0,5%
Risultato DICEMBRE 2020 2,74% 8,21% 0% 0%

 

QUANTO VALE?

In base alle risultanze della tabella sopra riportata per aprile 2021 non è previsto un indennizzo conseguente ai ritardi e alle soppressioni per gli abbonamenti mensili, plurimensili o annuali.

Temporanea modifica di percorso a Loranze’

da Lunedì 22 Marzo fino a Venerdì 30 Aprile 2021

 

Nella serata di giovedì 5 marzo, GTT ha ufficialmente pubblicato sul proprio sito internet il bando di gara per l’affidamento della fornitura di 102 nuovi autobus a metano.

Il bando fa riferimento alla fornitura di 102 autobus a metano per il trasporto pubblico urbano (52 autobus da 12 metri e 50 autobus da 18 metri autosnodati)

A breve, sarà pubblicato un secondo bando per 50 nuovi autobus da 12 metri per il servizio extraurbano ad alimentazione tradizionale.

A partire da martedì 2 marzo fino a nuove comunicazioni, la linea Venaria Express non sarà in servizio a seguito della chiusura della Reggia per il passaggio del Piemonte alla zona di rischio Arancione.

Pagina 1 di 10

Gruppo Torinese Trasporti S.p.A C.so Turati 19/6, 10128 Torino - tel. 011.57.641 e-mail: gtt@gtt.to.it
R.I. di Torino e Codice Fiscale 08555280018 - P. IVA 08559940013 - Pec: gtt@pec.gtt.to.it
Info sul sito: Sistemi Informativi e Telecomunicazioni GTT- Redazione Web, via Manin 17, 10153 Torino

Telefonia mobile 0110672000 Numero verde GTT 800019152 - Solo da telefono fisso