In questa pagina è presente:

  • Italian (IT)
  • English (UK)
Seguici su Telegram Seguici su InstagramSeguici su Facebook Seguici su Twitter Scopri le nostre rivendite Mettiti in contatto con GTT

FAQ BONUS TRASPORTI 2022

*****

  • Cos’è il bonus trasporti?
    E’ un contributo finalizzato all’acquisto di un abbonamento annuale o mensile per i servizi di trasporto pubblico e ferroviario.
  • A chi spetta il bonus trasporti?
    Alle persone fisiche che nell’anno 2021 hanno conseguito un reddito IRPEF complessivo non superiore a 35.000 euro.
  • Cosa posso acquistare con il bonus trasporti?
    Un abbonamento mensile, plurimensile o annuale per i servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale.
  • Il bonus vale anche per gli abbonamenti Formula o Extraurbani (origine-destinazione)?
    Sì, il bonus è valido anche per abbonamenti integrati (Formula) o Extraurbani purché sia speso presso un solo gestore.
  • Quanto vale il mio bonus?
    Il valore del bonus è pari ad un importo massimo di 60 euro e verrà determinato dall’importo dell’abbonamento annuale o mensile che si intende acquistare.
  • Come lo richiedo?
    Tramite il portale www.bonustrasporti.lavoro.gov.it accedendo tramite SPID o Carta di identità elettronica (CIE). La procedura prevede la presentazione di un’autocertificazione in cui va indicato l’importo del buono richiesto a fronte della spesa prevista, nonché il gestore del servizio di trasporto pubblico scelto.
  • Come lo utilizzo?
    Il buono è nominativo, è spendibile presso un solo gestore dei servizi di trasporto pubblico. Il buono è utilizzabile per l'acquisto di un solo abbonamento annuale o mensile durante il mese in corso.
  • Fino a quando posso presentare la domanda per ottenere il bonus?
    L’ultimo giorno utile per presentarla è il 31 dicembre 2022.
  • Entro quando posso utilizzare il mio bonus?
    Entro il mese di emissione.
  • Posso usare il bonus per l’acquisto di un abbonamento già effettuato?
    No, la validità del bonus non è retroattiva. Va speso in concomitanza all’acquisto dell’abbonamento.
  • I minorenni come possono richiedere il bonus?
    È possibile richiedere un bonus per i figli fiscalmente a carico purché minorenni, accedendo alla piattaforma tramite il proprio SPID o CIE. I figli maggiorenni, anche se fiscalmente a carico, devono provvedere autonomamente alla richiesta del buono.
    Resta il limite del reddito individuale non superiore ai 35.000 euro. Tale requisito deve sussistere in relazione al minore beneficiario del buono, a prescindere dal reddito del richiedente.
  • Il bonus è cumulabile con altre detrazioni?
    Il bonus è cumulabile con altre forme di agevolazione tariffaria come, ad esempio, l’iniziativa di sconto per gli studenti UniTO su acquisti effettuati tramite e-commerce GTT. E’ inoltre compatibile con le tariffe agevolate GTT Under 26 e Over 65.
  • Il bonus è cedibile a terzi?
    Il bonus è personale, utilizzabile per l’acquisto di un solo abbonamento e non è cedibile a terzi.
  • Presso quali punti vendita posso utilizzare il bonus per acquistare un abbonamento GTT?
    Sull’e-commerce GTT o presso i Centri di Servizi al Cliente (previo appuntamento u-first).
  • Perché scegliere l’e-commerce GTT?
    E’ il modo più comodo, veloce e sicuro di acquistare un nostro abbonamento anche con il “bonus trasporti”. Dove vuoi e quando vuoi, hai la possibilità di collegarti da pc, smartphone e tablet e fare il pagamento tramite una carta di credito, carta prepagata dei circuiti Visa, Mastercard, American Express oppure tramite PayPal. 
  • Non riesco a spendere il mio bonus su e-commerce: perché?
    Prima di contattare l’assistenza GTT è importante verificare alcuni aspetti che potrebbero bloccare l’acquisto:
    1. I dati anagrafici del bonus trasporti devono coincidere con quelli del tuo account e-commerce.
        • Se il dato errato è sul bonus, questo può essere annullato attraverso la piattaforma del Ministero e richiesto nuovamente col dato        corretto.
        • Se il dato errato è sull’e-commerce GTT, è necessario contattare l’assistenza attraverso il modulo di contatto presente sul sito             internet oppure inviando un breve messaggio WhatsApp al numero 348 6995185 (un operatore ti risponderà appena possibile).
    2. Il bonus trasporti deve indicare come gestore del trasporto pubblico “Gruppo Torinese Trasporti SpA”.
  • Chi deve necessariamente recarsi presso i Centri di Servizi al Cliente GTT?
    Chi non desidera utilizzare il servizio di e-commerce o deve acquistare abbonamenti non presenti in piattaforma (mensile over 65, abbonamenti extraurbani origine-destinazione, titolo per disoccupati) può prenotare un appuntamento presso i Centri di Servizi al Cliente GTT di Torino (con l’app U-first) o recarsi presso gli altri uffici che GTT mette a disposizione fuori Torino (Alba, Ivrea, stazioni della ferrovia di Ciriè, Lanzo, Venaria). Da lunedì 5 settembre, tutti questi uffici al pubblico saranno abilitati alla gestione del buono e al rilascio degli abbonamenti scontati.
  • Cos’è il servizio WhatsApp GTT? 
  • E’ il nuovo servizio GTT per avere informazioni sulle modalità di utilizzo del Bonus Trasporti per l'acquisto dell'abbonamento. Non trovi risposta alla tua domanda nelle Faq? Invia un breve messaggio di richiesta (no audio) al numero 348 6995185 e un operatore ti risponderà appena possibile. Ricordiamo che le richieste saranno gestite in ordine di arrivo: è importante non inviare messaggi di sollecito per non perdere la priorità.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gruppo Torinese Trasporti S.p.A C.so Turati 19/6, 10128 Torino - tel. 011.57.641 e-mail: gtt@gtt.to.it
R.I. di Torino e Codice Fiscale 08555280018 - P. IVA 08559940013 - Pec: gtt@pec.gtt.to.it
Info sul sito: Information Technology GTT - Redazione web, via Manin 17, 10153 Torino

Telefonia mobile 0110672000 Numero verde GTT 800019152 - Solo da telefono fisso