In questa pagina è presente:

  • Italian (IT)
  • English (UK)
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Scopri le nostre rivendite Mettiti in contatto con GTT

Attirare l’attenzione e far riflettere i passeggeri sull’importanza di adottare un comportamento sicuro nelle stazioni e sui treni. Questo è l’obiettivo della campagna di comunicazione GTT per la prevenzione degli incidenti in ambito ferroviario. L’iniziativa è stata condivisa con la Regione Piemonte, l’Agenzia Mobilità Piemontese, l’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie, la Polizia di Stato, i Carabinieri e l’associazione delle aziende di trasporto ASSTRA.

sicurezza ferroviaria 2017 locandineNelle stazioni GTT delle linee Sfma (Torino-Germagnano-Ceres) e Sfm1 (Pont-Rivarolo-Chieri) è iniziata la posa di manifesti con grafiche e messaggi dedicati alla sicurezza. Particolare attenzione è dedicata alle località dove si trovano le scuole che i ragazzi raggiungono con il treno. 

La finalità della campagna è attirare l’attenzione degli utenti con un messaggio che valorizza il valore della vita. In particolare si rivolge a coloro che per giovane età e ragioni generazionali (l’essere sempre connessi, frequenti distrazioni, incoscienza) non prestano sempre la necessaria attenzione ai rischi che si corrono in stazione in attesa del treno o in prossimità di un passaggio a livello.

Due i soggetti scelti per la campagna di comunicazione. La prima locandina (pdf) ha un’immagine fotografica forte, evocativa e in grado di catturare lo sguardo, colpire, emozionare: si vede una scarpa da ginnastica e un paio di cuffiette tra i binari del treno. Il messaggio è “La distrazione è un attimo, resta connesso alla vita”. La seconda locandina (pdf) vuol far riflettere puntando sulla tenerezza e sul romanticismo: dall’immagine di due ragazzi in piedi sul marciapiede di stazione, si intuisce l’atteggiamento affettuoso mentre sullo sfondo risalta la linea gialla.  Il messaggio è “Viaggiare sicuri è facile, resta connesso alla vita”. Ci sono infine le istruzioni pratiche con l’utilizzo di icone immediatamente comprensibili e alcuni messaggi, come ad esempio “oltre la linea gialla, non si scherza e non si sosta”.

GTT, nell’ambito delle indicazioni dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza Ferroviaria e in collaborazione con la Polizia Ferroviaria, sta organizzando anche incontri nelle scuole per sensibilizzare i ragazzi sull’importanza della prevenzione degli incidenti ferroviari.

Gruppo Torinese Trasporti S.p.A C.so Turati 19/6, 10128 Torino - tel. 011.57.641 e-mail: gtt@gtt.to.it
R.I. di Torino e Codice Fiscale 08555280018 - P. IVA 08559940013 - Pec: gtt@pec.gtt.to.it
Info sul sito: Sistemi Informativi e Telecomunicazioni GTT- Redazione Web, via Manin 17, 10153 Torino

Telefonia mobile 0110672000 Numero verde GTT 800019152 - Solo da telefono fisso