In questa pagina è presente:

  • Italian (IT)
  • English (UK)
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Scopri le nostre rivendite Mettiti in contatto con GTT

ABBONAMENTI STUDENTI PLURIMENSILI E ANNUALI RETI URBANA E URBANA+SUBURBANA: come rinnovarli

NOVITÀ  Da quest'anno puoi finanziare l'acquisto dell'abbonamento. Vai alla pagina dedicata 

Evita la coda!

Rinnova il tuo abbonamento GTT con l' e-commerce, gli sportelli bancari San Paolo e Unicredit, le emettitrici Metro e le rivendite autorizzate.

Il rinnovo allo sportello è possibile SOLO nei Centri Servizi al Cliente di via Cavour 25 e corso Turati 13/A, con un costo aggiuntivo di 5 € .

studenti rinnovo urbano 2017

VALIDITÀ

Questi abbonamenti sono riservati agli studenti che non abbiano compiuto al 1° luglio 2017 il 26° anno di età; hanno validità tutti i giorni (feriali e festivi); consentono di viaggiare sulle linee di superficie dell’area prescelta (linee urbane oppure linee urbane e suburbane) e sulla linea 1 della metropolitana automatica. 
Il documento rilasciato è strettamente personale e non è cedibile, pertanto l'uso improprio comporta il ritiro del documento stesso.

Non consentono l’utilizzo:

  • dei servizi turistici e speciali GTT
  • delle linee extraurbane GTT (autobus blu) e delle linee ferroviarie GTT
  • delle linee Trenitalia e delle Aziende di Trasporto private

TARIFFE E MODALITA’ DI PAGAMENTO

TIPO ABBONAMENTO PREZZO VALIDITÀ  RISERVATO A 
Rete Urbana - Plurimensile 10 MESI €.175,00 Dal 01/09/2017 al 30/06/2018 Studenti non Universitari
Rete Urbana - Annuale 12 MESI €.200,00 Dal 01/09/2017 al 31/08/2018 Studenti non Universitari
Rete Urbana - Plurimensile 10 MESI €.158,00 Dal 01/09/2017 al 30/06/2018 Studenti Universitari
Rete Urbana - Annuale 12 MESI €.176,00 Dal 01/09/2017 al 31/08/2018 Studenti Universitari
Rete Urbana+Suburbana - Plurimensile 10 MESI € 261,00 Dal 01/09/2017 al 30/06/2018 Tutti gli Studenti
Rete Urbana+Suburbana - Annuale 12 MESI €.295,00 Dal 01/09/2017 al 31/08/2018 Tutti gli Studenti

 

Il pagamento dell’abbonamento può essere effettuato in un’UNICA SOLUZIONE con una delle seguenti modalità:

  • ONLINE tramite l'e-commerce GTT 
  • presso le biglietterie automatiche presenti nelle 21 stazioni della metropolitana. Questa modalità non permette di cambiare la tipologia di abbonamento: ricarica immediata.
  • tramite tutti gli sportelli Bancomat del gruppo Intesa Sanpaolo e UniCredit presenti su tutto il territorio nazionale;
  • presso gli uffici postali, utilizzando esclusivamente uno dei due bollettini recapitati a domicilio (spese postali a carico del cliente):
    • Modulo A PRECOMPILATO –  questo bollettino può essere utilizzato per il rinnovo dello stesso tipo di abbonamento acquistato           l’anno scorso.
    • Modulo B – il bollettino in bianco può essere utilizzato se si intende acquistare un altro tipo di abbonamento (rispetto a quello               acquistato l’anno scorso), indicando l’importo dell’abbonamento scelto.
  • oppure pagare il bollettino postale tramite i servizi internet della propria banca o banco posta (in questo caso è necessario trasmettere tempestivamente a GTT copia della ricevuta di pagamento, al seguente numero fax: 011-5764978 Gruppo Torinese Trasporti - Promozione Studenti - Via D. Manin 17, Torino);
  • presso tutte le rivendite autorizzate GTT dotate del POS BIP (tabaccherie, edicole, bar, ecc.). Questa modalità non permette di cambiare la tipologia di abbonamento con ricarica immediata.

Le commissioni sono a carico del cliente, per tutte le modalità di pagamento sopra riportate, con esclusione di quelle tramite e-commerce ed emettitrici della metropolitana.

Dopo avere effettuato il pagamento, per viaggiare in regola, occorrerà ricaricare la propria carta elettronica (“smart card” universitaria o carta elettronica) presso le apparecchiature situate nelle 21 stazioni della Metropolitana e presso i Centri Servizio al Cliente GTT, presso le emettitrici automatiche delle stazioni ferroviarie GTT e dell’autostazione di via Fiochetto. Da quest’anno è possibile ricaricare gli abbonamenti a bordo dei veicoli utilizzando le validatrici.

MODALITÀ DI RICARICA DELLA CARTA ELETTRONICA

Dopo aver effettuato il pagamento occorre recarsi con la propria carta elettronica (o con la smart card universitaria) presso una delle 21 stazioni della Metropolitana o presso i Centri di Servizi Clienti GTT, sui bus e tram allestiti con le apposite validatrici, presso le emettitrici automatiche delle stazioni ferroviarie GTT o  di via Fiochetto, dove sarà possibile effettuare la ricarica dell’abbonamento tramite le emettitrici automatiche: l’operazione di ricarica è molto semplice e richiede solo pochi secondi.

  • Pagamento ON LINE tramite sito GTT oppure presso gli Sportello bancomat di Intesa Sanpaolo e UniCredit
    Se effettuato entro il 23 agosto 2017 la carta elettronica può essere ricaricata a partire dal 24 agosto 2017. Se effettuato dal 24 agosto 2017, la carta elettronica può essere ricaricata il giorno lavorativo successivo al giorno del pagamento
  • Pagamento effettuato con bollettino (o tramite servizi internet della propria banca o banco posta)
    Se il pagamento è effettuato entro il 17 agosto 2017 è possibile ricaricare la propria carta elettronica a partire dal 24 agosto 2017. Se il pagamento è effettuato dopo il 17 agosto 2017 è possibile ricaricare la propria carta elettronica dopo 7 giorni solari decorrenti dalla data di pagamento.
    Dal 1° settembre 2017 è possibile viaggiare con la ricevuta del versamento postale, dell’e-commerce o la ricevuta rilasciata dallo sportello bancomat per una massimo di 10 giorni (a partire dalla data di acquisto). La ricevuta del pagamento non può essere utilizzata in metropolitana. Si raccomanda di effettuare il versamento in tempo utile per poter ricevere il proprio abbonamento entro il 31 agosto 2017.
  • Pagamento presso tutte le biglietterie automatiche presso le stazioni della metropolitana
    A partire dal 1 luglio, il pagamento, solo con bancomat o carta di credito, potrà essere effettuato presso tutte le biglietterie automatiche presenti nelle stazioni della metropolitana GTT. L’abbonamento verrà attivato contestualmente al pagamento. Con questa modalità non è possibile variare la tipologia di abbonamento scelto; la ricarica è immediata.
  • Pagamento presso tutte le rivendite autorizzate GTT dotate del POS BIP (tabaccherie, edicole, bar, ecc.)

    A partire dal mese di luglio 2017, se l’abbonamento è caricato su una tessera Bip o PYou e tessera Edisu, il pagamento può essere effettuato presso tutte le rivendite autorizzate GTT dotate del POS BIP (tabaccherie, edicole, bar, ecc.). L’abbonamento verrà attivato contestualmente al pagamento. Con questa modalità non è possibile variare la tipologia di abbonamento scelto; la ricarica è immediata.            

NB: il rinnovo effettuato, presso i Centri di Servizi al Cliente GTT, comporterà un costo di ricarica pari a €.5,00.

AVVERTENZE PER GLI STUDENTI IMMATRICOLANDI UNIVERSITARI

Gli studenti immatricolandi possono caricare l’abbonamento GTT sulla smart card del sistema universitario EDISU rilasciata al momento dell’iscrizione, unificando quindi su un unico supporto l’accesso ai servizi universitari e al trasporto pubblico.

Tale operazione avverrà esclusivamente presso il Centro GTT dedicato agli studenti universitari di corso Francia 6.

L’abbonamento al trasporto sarà attivato sulla smart card universitaria EDISU dai nostri incaricati, previa restituzione della carta elettronica (coloro che hanno già effettuato il pagamento presso gli uffici postali devono esibire anche la ricevuta di pagamento del bollettino di conto corrente; coloro che hanno già effettuato il pagamento ONLINE tramite e-commerce GTT devono esibire anche la stampa dell’e-mail di conferma di avvenuto pagamento inviata da GTT).

Per poter utilizzare la Metropolitana, qualora si debba ancora effettuare l’iscrizione universitaria, è necessario comunque ricaricare la carta elettronica GTT secondo quanto indicato nel paragrafo “Modalità di ricarica della carta elettronica”.

INFORMAZIONI GENERALI

RINNOVO DELL’ABBONAMENTO CON SOSTITUZIONE DELLA CARTA ELETTRONICA

Se si intende richiedere l’invio a domicilio di una nuova carta elettronica, contestualmente al rinnovo dell’abbonamento, occorre utilizzare la modalità di pagamento “on line” sul sito internet www.gtt.to.it, con maggiorazione di €.5,00, caricando una fototessera e una fotocopia del documento di identità.

DUPLICATO DELLA CARTA ELETTRONICA

In caso di smarrimento, furto o distruzione della carta elettronica, lo studente è tenuto a darne immediata comunicazione a GTT. E’ possibile richiederne il duplicato presso i Centri di Servizio GTT. Il duplicato sarà rilasciato una sola volta  previo pagamento dei diritti fissi amministrativi pari a €. 5,00.  In caso di smarrimento o furto, si dovrà essere muniti anche della denuncia fatta alle Forze dell’Ordine.

Il duplicato dell’abbonamento non può essere oggetto di rinuncia e pertanto non è rimborsabile.

RINUNCIA DELL’ABBONAMENTO

E’ possibile rinunciare alla fruizione dell’abbonamento, con richiesta scritta da presentare personalmente presso i Centri di Servizio GTT. In tal caso viene effettuato il conguaglio di prezzo fra le quote già versate e le mensilità intere utilizzate, sulla base del costo dell’abbonamento mensile studenti, calcolando le frazioni di mese superiori a 15 giorni come mensilità intere aggiuntive. Al momento della presentazione della richiesta di rinuncia occorre esibire la carta elettronica o la “smart card” universitaria per la disattivazione dell’abbonamento.

REQUISITI E TRATTAMENTO DEI DATI

Abbonarsi con le modalità di pagamento sopra elencate comporta l’accettazione delle norme per il rilascio e l’utilizzo degli abbonamenti GTT per studenti.

Abbonarsi comporta la conferma del possesso dei requisiti (D.P.R.445/2000) per accedere all’agevolazione ed il trattamento dei dati personali (D.Lgs.196/2003), requisiti che rimarranno validi anche per i successivi rinnovi durante il percorso di studio.

VARIAZIONI ANAGRAFICHE

Devono essere comunicate con una delle seguenti modalità:

  • lettera indirizzata a: Gruppo Torinese Trasporti - Promozione Studenti - Via Daniele Manin 17 (10153 Torino)
  • email indirizzata a: gtt@gtt.to.it
  • l’apposita sezione della tua area riservata dell’e-commerce GTT

COMPORTAMENTO A BORDO VEICOLI

CONTROLLO  A BORDO

In caso di controllo da parte degli Assistenti alla Clientela GTT, unitamente alla carta elettronica occorre esibire:

  • studenti sino a 15 anni di età: è sufficiente un documento di riconoscimento
  • studenti dai 15 ai 26 anni di età: documento di riconoscimento ed un documento che attesti l’iscrizione all’Istituto scolastico/Università

Gli Assistenti alla Clientela devono esibire il tesserino che li qualifica come Pubblici Ufficiali ai sensi dell’art. 651 C.P

SANZIONI AMMINISTRATIVE

Le infrazioni alle norme previste dal Regolamento aziendale per l’utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico sono soggette al pagamento della sanzione amministrativa stabilita nel rispetto dei criteri fissati dall’art. 20 della legge Regione Piemonte del 4 gennaio 2000, n.1.

La carta irregolare, presentata da persona diversa dal titolare o comunque non valida può essere ritirata e disattivata, on facoltà dell’Azienda di procedere ai sensi di legge contro i responsabili dell’illecito. Se l’irregolarità costituisce reato, il titolare non può richiedere un nuovo abbonamento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gruppo Torinese Trasporti S.p.A C.so Turati 19/6, 10128 Torino - tel. 011.57.641 e-mail: gtt@gtt.to.it
R.I. di Torino e Codice Fiscale 08555280018 - P. IVA 08559940013 - Pec: gtt@pec.gtt.to.it
Info sul sito: Sistemi Informativi e Telecomunicazioni GTT- Redazione Web, via Manin 17, 10153 Torino

Telefonia mobile 0110672000 Numero verde GTT 800019152 - Solo da telefono fisso