In questa pagina è presente:

  • Italian (IT)
  • English (UK)
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Scopri le nostre rivendite Mettiti in contatto con GTT

Venerdì 20 ottobre lo sportello disoccupati di corso Francia 6 resterà chiuso al pubblico per motivi tecnici.

A partire da domenica 8 ottobre la linea 2 non effettuerà più il capolinea festivo in piazza Sofia, ma completerà le corse in via Ponchielli, come già accade nei giorni feriali.

Da lunedì 9 ottobre 2017, a seguito dell'avvio della prima fase dei lavori di realizzazione del collegamento della linea Torino-Ceres con il Passante Ferroviario, cambieranno percorso le linee bus 11, Venaria Express e la linea extraurbana Torino-Ciriè-Germagnano.

  • Linea 11. Solo in direzione Venaria: da via Stradella deviata in via Madonna di Campagna, via Cardinal Massaia, corso Grosseto, via Lanzo, percorso normale. Saranno effettuate tutte le fermate esistenti sul percorso deviato.
  • Linea Venaria Express. Solo in direzione Venaria: da via Orvieto angolo via Stradella prosegue per via Casteldelfino, corso Grosseto, largo Grosseto, percorso normale. Sarà effettuata la fermata n° 93 "Stradella" di corso Grosseto angolo largo Grosseto.
  • Linea extraurbana Torino-Ciriè-Germagnano. Solo in direzione Ciriè-Germagnano: da via Stradella deviata via Casteldelfino, corso Grosseto, via Stampini, percorso normale. Sarà effettuata la fermata n° 93 "Stradella" di corso Grosseto angolo largo Grosseto.

Da lunedì 2 ottobre alcune linee che servono gli istituti scolastici in corso Allamano subiranno alcune modifiche di percorso e nuovi attestamenti di capolinea. Ecco in dettaglio le modifiche:

Dal 2 ottobre le linee 6 e 19 cambieranno il percorso. La linea 6 sarà gestita con i nuovi autobus elettrici e modificherà il percorso per migliorare l’accessibilità al campus universitario Einaudi: i capolinea saranno in piazza Hermada e a Porta Nuova.

linea 6 pnQuesto il nuovo percorso della linea 6. Direzione piazza Carlo Felice: piazza Hermada, corso Gabetti, ponte Regina Margherita, corso Tortona, lungo Dora Firenze, ponte Rossini, via Rossini, via Accademia Albertina, corso Vittorio Emanuele II, piazza Carlo Felice. Direzione piazza Hermada: piazza Carlo Felice, corso Vittorio Emanuele II, via Accademia Albertina, via Rossini, lungo Dora Siena, corso Tortona, ponte regina Margherita, corso Gabetti.

> Scarica il cartello con la mappa del percorso della linea 6 dal 2 ottobre (pdf)

La linea 19 prolungherà il percorso dal 2 ottobre e, dalle prossime settimane, sarà gestita con autobus elettrici. Da piazza della Repubblica proseguirà in via Milano, via San Francesco d’Assisi, via Pietro Micca per arrivare al capolinea di piazza Solferino (ritorno via Pietro Micca, via XX Settembre, corso XI Febbraio).

> Scarica il cartello con la mappa del percorso della linea 19 dal 2 ottobre (pdf)

Il capolinea del 59b verrà spostato dalla parte est di Piazza Solferino, alla fermata n. 2531 (Solferino capolinea), in comune con linea 59.

Per informazioni su percorsi, fermate e orari delle linee visita Linee e orari.

Dal 4 luglio in modo progressivo, in ogni stazione della metropolitana sarà possibile acquistare il carnet elettronico da 15 corse valido sulla rete urbana+suburbana, mentre non sarà più in vendita il settimanale Formula U chip on paper.

A partire da lunedì 10 luglio avrà inizio la prima fase sperimentale di salita e discesa dei passeggeri da porte specifiche su due linee urbane.
Sulle linee 27 e 61 per la salita a bordo del mezzo dovranno essere utilizzate la porta anteriore e quella posteriore, per consentire la validazione del titolo di viaggio in maniera più agevole e veloce. Per la discesa dal bus dovranno essere utilizzate unicamente le porte centrali.
La segnaletica specifica aiuterà i passeggeri ad utilizzare correttamente le porte di salita e di discesa.

Eni e la Città di Torino insieme a GTT - Gruppo Torinese Trasporti e Amiat, società del Gruppo Iren, hanno firmato oggi un accordo per avviare un progetto di sperimentazione su larga scala basato sull’utilizzo da parte degli autobus torinesi di Eni Diesel+, il nuovo carburante di Eni che contiene il 15% di componente rinnovabile e che, grazie all’intesa siglata oggi, verrà fornito all’azienda torinese di trasporto pubblico allo stesso costo del gasolio finora utilizzato dai mezzi in servizio sulla rete urbana. Eni si è infatti aggiudicata la gara per la fornitura dei combustibili agli autobus di Torino.

nuovo adesivo fermataE' attivo il nuovo numero +39 3424112624 a cui inviare gli sms* per ricevere un messaggio con le previsioni dei passaggi di tram e bus in fermata. 
Il vecchio numero non è più attivo.

E' in corso la sostituzione degli adesivi sulle paline delle fermate. I nuovi adesivi riportano le informazioni sul nuovo numero per gli sms e sugli altri strumenti di infomobilità.

L'sms di risposta con le informazioni è gratuito. Il costo del messaggio di richiesta inviato dipende invece dal contratto con l’operatore telefonico.

Da oggi è possibile ricaricare l'abbonamento ai mezzi pubblici anche a bordo di tram e autobus. E' una novità importante che rende più semplici le operazioni per gli abbonati di GTT. Non sarà quindi più necessario recarsi presso i punti di ricarica della metropolitana o nei Centri di Servizi al Cliente GTT.

Pagina 1 di 3

Gruppo Torinese Trasporti S.p.A C.so Turati 19/6, 10128 Torino - tel. 011.57.641 e-mail: gtt@gtt.to.it
R.I. di Torino e Codice Fiscale 08555280018 - P. IVA 08559940013 - Pec: gtt@pec.gtt.to.it
Info sul sito: Sistemi Informativi e Telecomunicazioni GTT- Redazione Web, via Manin 17, 10153 Torino

Telefonia mobile 0110672000 Numero verde GTT 800019152 - Solo da telefono fisso